Grande evento a Careggi (Firenze) l’8 giugno 2017 ore 16 per la presentazione della scultura “L’albero della vita”

Sarà presentata al pubblico, l'8 giugno alle ore 16, nell'atrio del Nuovo Trauma Center di Careggi al piano -1 del padiglione Deas, la scultura intitolata "L'Albero della vita" dell'artista internazionale David Styler.
L'opera è stata donata all'Oncologia medica dall'Azienda ospedaliero - universitaria fiorentina in occasione dell'evento "Essenza di vita nel terzo millennio" promosso dall'associazione "Sapere dai Sapori", presieduta da Maria Stefania Bardi Tesi.L'opera è stata realizzata nel 1992 partendo da un olivo dell'Impruneta sul quale si innestano elementi decorativi che ne esaltano il significato simbolico teso a rappresentare il senso dell'unicità fantastica della vita. L'inserimento di un'opera fatta con materiali naturali in un contesto altamente tecnologico, come è il Trauma center di Careggi, tende quindi a richiamare la dimensione umana delle cure.
Interverranno alla presentazione, oltre al direttore generale di Careggi Monica Calamai insieme all'autore della scultura David Styler, Maria Stefania Bardi Tesi in rappresentanza dell'associazione "Sapere dai Sapori" impegnata a favore dell'assistenza in ambito oncologico, il professor Francesco Di Costanzo direttore dell'Oncologia medica e il dottor Lorenzo Antonuzzo medico della struttura.

Dillo ad un amico
Richiedi info

Indice post