Castagne e zucche... sapori d'autunno

Via Boschetti e Campano (Zona Stadio), Quarrata (PT) - Ristorante Selva Bassa

La castagna diventa un alimento di nicchia per l'alta cucina e si presta sempre più alle sperimentazioni. Questo straordinario frutto delle nostre montagne sarà protagonista, insieme alla zucca, altro prodotto autunnale per eccellenza, dell'evento culinario «Zucche e castagne… sapori autunnali», promosso, nell'ambito dei Percorsi del gusto, da Saperedaisapori.com, in collaborazione con la Provincia di Pistoia e l'ASL 3.

L'appuntamento è per venerdì 6 novembre (ore 20.30), al ristorante «La selva bassa» di Quarrata (info e prenotazioni 0573 737322). Sarà l'occasione per riscoprire sapori in parte dimenticati, come la minestra di castagne e ceci o il risotto alla zucca e gorgonzola, accostati a delle gustosissime novità, come i maccheroni al cacao al sapore di zucca e, per quanto riguarda i secondi, alla tagliata con uvette e castagne, per finire con un budino, ovviamente di castagne.

Tra una portata e l'altra, Maria Stefania Bardi Tesi, esperta di educazione alimentare, illustrerà le proprietà dei due alimenti, il loro impiego nella cucina tradizionale e le prospettive, anche commerciali, in un mercato che cerca sempre più di rivalutare i cosiddetti prodotti tipici a chilometri zero. «La Castagna - spiega Tesi - tutti sanno che è altamente nutriente, ma possiede anche un'altra qualità importante: è ricca di vitamina C, mentre la zucca, ricca di provitamina A e magnesio, è ideale per affrontare i primi freddi».

Dillo ad un amico
Richiedi info

Indice eventi